VAYESHEV – COME SI PUO ESSERE FELICI IN PRIGIONE!

18 Dicembre 2008 1 Di RebShlomo

Quando arriverà Mashiàch le feste perderanno di valore. Ma Khanukkà e Purim resteranno per sempre: la loro forza, il loro valore, la loro luce, è talmente forte che anche nell’era Messianica durerà. Nonostante questa similitudine c’è una grande differenza tra le due feste: Khanukkà è spirituale, basata sull’accensione dei lumi, Purim invece si basa su ciò che è materiale, sul cibo, sull’aiutare i poveri.

Alcuni punti della lezione:

1. La festa di Khanukkà e quella di Purim hanno festeggiamenti e mitzvòt di diversa natura. Perché?

2. Come mai Khanukkà non si festeggia con pasti gioiosi?

3. Perché giochiamo col sevivòn a Khanukkà e a Purim giochiamo con la raganella?

4. Perché i ministri rimangono in prigione 12 mesi con Yossef?

5. Per quale ragione Yossèf chiede ai ministri “perché siete tristi oggi”? E’ una domanda inutile?

6. Perché i problemi della vita non devono renderci infelici?

7. La felicità viene dall’esterno o è una nostra scelta?

Link per ascoltare la lezione (o effettuare il download):

*

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.
Tutti sono invitati a scrivere e partecipare e rendere attive queste lezioni

*

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.
Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (370 lezioni).
Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.
Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

Le donazioni sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor