VAYISHLAKH 5772: COME VINCERE LA RECESSIONE

7 Dicembre 2011 8 Di DavidYosef

Rigore e misericordia due approcci opposti ma in realtà complementari. Quando si uniscono i contrasti si rivela una luce infinita e una benedizione senza limiti.

Alcuni punti della lezione :

1. Rashì seleziona due Midrashim sulla parashà di Vayishlàkh, nei quali Ya’akòv assume due comportamenti apparentemente contrastanti. Due commenti relativi allo stesso versetto, anche se sembrano uno l’opposto dell’altro, sono necessariamente complementari.

2. L’Admur Hazaken, ovvero l’Alter Rebbe, il 19 di Kislev, subito dopo essere stato scarcerato, scrisse una famosa lettera nella quale, oltre a ringraziare D-o per la ritrovata libertà, citò il versetto “ki bemaklì ecc.”(Bereshìt 32,11), comunicando un messaggio mistico molto profondo attreaverso sette lettere.

3. Negli scritti del gande maestro Shelah ha-Kadosh Rabbì Yeshaià Horowitz, troviamo il significato di queste sette lettere. Che attinenza hanno con Ya’akòv?

4. Nonostante i suoi meriti e una promessa diretta di HaShem, Ya’akòv chiede umilmente la
misericordia di HaShem!

5. L’importanza del rigore e della misericordia sono i fondamenti per una preghiera ideale.

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:
Download lezione (se non funziona cliccare col tasto destro – salva con nome…)

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:
[audio:http://www.virtualyeshiva.it/files/11_12_06_vayishlakh5772_bastone_aperto_fiume_rigore_misericordia_yaakov.mp3|titles=VAYISHLAKH 5772: COME VINCERE LA RECESSIONE]

Per vedere il video, anche da cellulare, clicca qui sotto:

Per effettuare il download della lezione AUDIO in BASSA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:
Download lezione (se non funziona cliccare col tasto destro – salva con nome…)

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor